TRECCIATI

TRECCIATI

Multifibra o Trecciato

Il multifibra moderno è composto da 4 o 8 capi intrecciati meccanicamente. A seconda del numero di capi e della qualità dei materiali si ha una lenza più morbida, meno soggetta ad appiattimento.

Il trecciato o "braided" ha subito fatto breccia nel cuore dei pescatori sportivi, soprattutto di quelli d'acqua salata, grazie alle caratteristiche di affondabilità, resistenza, durata nel tempo e assenza di elasticità. Il trecciato è molto utile nelle pesche come il bolentino o il light drifting, visto che permette l'impiego di piombature più leggere, anche a profondità rilevanti. Anche il carpfishing, come lo spinning e la tecnica Area Trout, hanno avuto grossi vantaggi dall'utilizzo del multifibra, potendo disporre di una lenza che, a parità di diametro con il nylon, ha una portata di carico quasi del doppio. C'è però un difetto rispetto al nylon: il rischio di abrasione. Occorre fare quindi molta attenzione quando si è vicini a scogli o rocce.

Alcuni consigli pratici: i nodi da impiegare per la giunzione tra trecciati e tra trecciati e nylon o fluorocarbon sono gli intramontabili Albright, blood knot o nodo FG, mentre per la connessione con occhielli di ami o girelle è indicato il classico nodo Palomar.


Non sono presenti prodotti in questa categoria.